Il keynesiano che non ti aspetti

Confindustria da sempre è portatrice di interessi particolari…… Gli industriali in genere non hanno mai fatto politiche di evoluzione tecnologica negli ultimi anni, ma si sono buttati nel settore economico finanziario anzichè privilegiare l’aspetto industriale della loro attività… i risultati li stiamo vedendo …. e adesso dopo avere sostentuo misure depressive dell’economia si svegliano rendendosi contro che dsiminuire il redditto di chi spende significa deprimere anche il loro reddito….. per questo paese non esiste via d’uscita se noin si comincia ad essere veramente paese e non un semplice insieme di interessi particolari in conflitto tra loro senza la volonta di cercare di eliminare questo conflitto per l’utilità di tutti….

Keynes blog

Le condizioni economiche dell’Area euro si stanno rivelando molto peggiori di quel che era stato previsto pochi mesi fa. Le misure finora adottate dalla BCE e dai governi, alla luce dell’andamento delle variabili reali e della reazione dei mercati finanziari (con una stretta interrelazione in entrambe le direzioni tra le prime e i secondi), si sono dimostrate del tutto inadeguate.

View original post 368 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Economia, Editoriali. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...