Regione Piemonte – Trasporti pubblici: salvate due linee di interesse leghista più antieconomiche della Pinerolo – Torre Pellice!

«Si taglia un convoglio della Pinerolo-Torre Pellice, che ha un costo medio annuo per passeggero di poco superiore ai mille euro, e se ne mantiene uno della Novara-Varallo, che ha un costo medio annuo per passeggero  di quasi 38 mila euro». Tra accesi contrasti passa in Commissione regionale il piano del trasporto locale. Salvate due linee di “interesse” leghista. Il Pd presenta una mozione di sfiducia all’assessore.

Tra i 14 rami secchi si salvano le due tratte – la Novara-Varallo e la Casale-Vercelli – su cui nei giorni scorsi si erano levati gli scudi dell’onorevole Gianluca Buonanno, ras leghista della zona. È questa la principale variazione al Piano triennale sul trasporto pubblico locale, passato al vaglio dalla competente commissione di Palazzo Lascaris che con uno scarto minimo ha espresso il proprio parere favorevole al provvedimento. Il testo, proposto dall’assessore Barbara Bonino, ha ottenuto una maggioranza risicata: 29 voti (Pdl e Lega) a favore e 26 contrari (le opposizioni), con l’astensione di Progett’Azione. E la titolare dei Trasporti è stata oggetto di severe critiche, anche da parte di numerosi compagni di partito. Il Pd chiederà la convocazione di un Consiglio regionale ad hoc e in tale sede, ha annunciato, presenterà una mozione di sfiducia nei confronti della Bonino.

«L’assessore ha dimostrato come nella scelta delle tratte da tagliare, più che i conti economici e gli interessi dei cittadini, contano gli interessi dei suoi amici leghisti, preoccupati solo di garantire i propri sindaci e i loro territori, piuttosto che i piemontesi e le casse regionali – attaccano i consiglieri democratici Davide Gariglio e Aldo Reschigna -. Nella discussione in Commissione ha tentato in tutti i modi di nascondere il fatto che due delle 14 linee da tagliare secondo il piano, saranno invece salvate. Come mai questo maldestro tentativo? Perché le due linee stanno molto a cuore al sindaco e parlamentare leghista di quella zona. Tanto da non tenere in alcun conto i dati economici e di traffico della linea». Per gli esponenti del Pd la dimostrazione è presto fatta: «Si taglia un convoglio della Torino-Torre Pellice, che ha un costo medio annuo per passeggero di poco superiore ai mille euro, e se ne mantiene uno della Novara-Varallo, che ha un costo medio annuo per passeggero  di quasi 38 mila euro».

Il tentativo di mascherare l’operazione di taglio è stato poi ripetuto nell’incontro con le autonomie locali, che per legge devono esprimere l’intesa sul piano, che verrà però posticipata di 15 giorni. Dato che i nuovi tagli entreranno in vigore il 6 giugno, con il nuovo orario estivo, «il parere arriverà quando tutti i buoi saranno già scappati dalla stalla».

Di “favore” fatto agli amici di coalizione parla anche Davide Bono del MoVimento 5 Stelle che contesta anche i criteri della rimodulazione del trasporto locale: «In Commissione non sono stati consegnati i dati delle linee Novara-Varallo e Casale-Vercelli, se non dopo pressanti richieste, per cui è stato recepito che i costi sono simili se non superiori. La Bonino ha provato allora a difendersi adducendo come motivazioni delle generiche peculiarità e problematiche stradali, per nulla soddisfacenti. Grazie alla nostra richiesta, oggi abbiamo avuto almeno una prima parziale contezza dei dati. La soglia per i tagli è caduta sull’8% del rapporto costi/ricavi. Peccato che la Santhià-Arona sia all’8,1% e la nostra domanda sul perché della sua inclusione tra i tagli da operare non ha ottenuto risposta. Crediamo che la sperimentazione di cui saranno oggetto per 6-12 mesi la Novara-Varallo e la Casale-Vercelli, vada estesa a tutte le altre linee. Terminato il periodo si sarebbero potuto prendere delle decisioni più consapevoli».

[Fonte: Lospiffero.com]

Questa voce è stata pubblicata in Notizie, Trasporti locali e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...