Comune di Torino – Inceneritore del Gerbido (Trm): “Vendiamo l’80%”.

Dopo avere investito denaro pubblico, nel momento in cui l’impianto dovrebbe iniziare a generare utili, il Comune di Torino annuncia la cessione della società che gestisce e gestirà l’inceneritore del Gerbido. Favorita Iren. Caustico Curto (Sel): “Un giorno scopriremo che hanno liquidato il Municipio“.

Il Comune di Torino venderà l’80% di Trm, la società che gestisce il termovalorizzatore del Gerbido. La notizia, nell’aria da tempo, è stata annunciata stamani dal vice sindaco con deleghe alle partecipate Tom Dealessandri che ha anche aggiunto la volontà dell’amministrazione di portare la delibera in giunta in tempi brevi. Si deve fare presto. I conti di Palazzo di Città non permettono ulteriori indugi e così, dopo il 49% di Gtt – Gruppo torinese trasporti – della cui cessione si discuterà venerdì in commissione, verrà il turno di Trm, la perla più preziosa nella collana del sindaco Piero Fassino che intende inserire in questa operazione anche il 49% di Amiat completando il ciclo integrato dei rifiuti.

Una decisione certamente sofferta per due motivi. Il primo: l’inceneritore, una volta costruito, oltre a smaltire monnezza produrrà energia e quindi garantirà cospicui guadagni ai suoi soci. Secondo. I rifiuti sono un settore troppo delicato per affidarlo, così, a un privato. E infatti nello stesso statuto di Trm si fa esplicitamente riferimento alla necessità che la società resti interamente in mano pubblica. Attraverso questa corposa dismissione Palazzo Civico cederà certamente sia il controllo che la gestione di un’opera già tanto contestata. Difficile oggi capire quali potrebbero essere gli acquirenti: non è un mistero che Fassino propenderebbe per Iren, garantendone in qualche modo il controllo pubblico (Torino detiene il 7,4% di Iren attraverso Fct e il 33,4% attraverso la Finanziaria Sviluppo Utilities Spa condivisa al 50% con il Comune di Genova). Così la multiutility potrebbe implementare i propri investimenti sul territorio torinese e della cintura ovest, soprattutto nel campo del teleriscaldamento, oggi gestito attraverso Aes.

Naturalmente, però, sarà necessario passare attraverso un bando pubblico. Lo stesso motivo per cui appare al momento difficile stimare quanto incasserà il Comune dall’operazione: “Non c’è ancora una valutazione” fanno sapere da Palazzo di Città, anche se con un calcolo sul valore stabilito in autunno dagli advisor farebbe pensare a una cifra che si aggira tra i 150 e i 200 milioni.

La strada è appena iniziata e le perplessità sono enormi. Non si dimentichi che in Sala Rossa siede Marta Levi, che di Trm fu presidente prima di entrare a Palazzo Civico e che non vedrebbe affatto di buon occhio questa operazione, e poi le solite resistenze di Sel, con Michele Curto che ribadisce: «Per spirito di responsabilità si può approvare tutto, ma qualcuno ci spieghi dove stiamo andando o un giorno verremo in Consiglio e qualcuno ci dirà che anche il palazzo del Comune è stato venduto». Quanto mai provvidenziale, a questo punto, la riunione di maggioranza convocata da Fassino per domani.

[Fonte: Lospiffero.com]

Provincia di Torino –  Inceneritore del Gerbido: ecco le verità nascoste!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Notizie, Quello che non vi dicono e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Comune di Torino – Inceneritore del Gerbido (Trm): “Vendiamo l’80%”.

  1. Pingback: Comune di Torino – Inceneritore, in fumo l’asse Fassino-Saitta! | Riprendiamoci noi stessi. Un blog per riflettere!

  2. Pingback: Comune di Torino – Inceneritore, in fumo l’asse Fassino-Saitta! | Riprendiamoci noi stessi. Un blog per riflettere!

  3. Pingback: Comune di Torino – Fassino: Dopo l’inceneritore del Gerbido vendiamo anche le sedi istituzionali. | Riprendiamoci noi stessi. Un blog per riflettere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...