Regione Piemonte – Sanità, varato il nuovo organigramma.

Ecco tutti gli uomini del Presidente (e dei partiti). Alla fine Cota e Monferino riescono a mettere un piccolo freno agli appetiti del Pdl. Alle Molinette Del Favero. Torna Zanetta, uomo di tutte le stagioni.

Il travaglio è durato quattro mesi, tra proroghe e tensioni politiche. Poi in zona Cesarini la decisione. La riunione della giunta regionale ha varato oggi il nuovo organigramma della sanità piemontese. Dopo il lungo e defatigante braccio di ferro ingaggiato nelle ultime ore dal Pdl con il presidente Roberto Cota, imputato dalla diarchia di corso Vittorio, Enzo Ghigo Agostino Ghiglia, di non voler condividere (leggi: lottizzare) con il principale partito della coalizione le nomine, siamo arrivati al dunque. Il nuovo assetto contempla 21 direttori delle aziende locali e ospedali, cui si aggiungono, per effetto della “riforma” sei nuove figure di super manager a capo delle cosiddette “Federazioni”, organismi sovra zonali su cui l’esecutivo punta tutte le carte per la riorganizzazione del sistema.

Alle strutture delle Federazioni sono stati nominati: Piemonte Sud Est Mario Pasino, Piemonte Nord Est Stefano Gariano, Piemonte Sud Ovest Carlo Marino, Torino Ovest Giorgio Rabino, Torino Sud Est Gian Paolo Zanetta e Torino Nord Silvia Torrengo.

Per quanto concerne le aziende, Emilio Iodice fa ritorno nella sua Novara (governerà l’Asl) lasciando le Molinette e la patata bollente della nascitura Città della Salute a Angelo Del Favero, consulente del ministero e attuale direttore generale di una Usl veneta. Altra figura esterna, scelta sulla base di criteri di professionalità (e quindi non proprio graditissima ai partiti), è quella di Giovanna Baraldi, in arrivo dall’Abruzzo e destinata all’Aso di Cuneo. La leghista Giovanna Briccarello conquista l’Asl To 1, Maurizio Dall’Acqua lascia l’ospedale di corso Bramante e approda all’Asl To 2, Gaetano Cosenza molla Novara e plana all’Asl 3, alla 4 Flavio Boraso, ad Asti Valter Galante e a Cuneo 2Giovanni Monchiero, a Vercelli Federico GalloNicola Giorgione ad Alessandria. A Cuneo 1 è in pole Silvano Bonelli, mentre nel Vco resta Adriano Giacoletto.

«Si tratta di una tappa importante per guidare il profondo cambiamento che la nostra sanità richiede – commenta a caldo il presidente Cota -. I Direttori e i Manager delle Federazioni, a diversi livelli, condurranno, guidati dalla Regione, il processo di riforma della sanità per rendere il sistema sostenibile nel tempo sia dal punto di vista economico che organizzativo. Tra l’altro, come avevamo annunciato, abbiamo scelto figure che rispondessero innanzitutto a criteri di competenza e professionalità».

Ecco la lista completa:

Piemonte Sud Est: Aso Alessandria Nicola Giorgione: Asl Alessandria Paolo Marforio, Asl Asti Valter Galante. PIemonte Nord Est: Asl Novara Emilio Iodice, Aso Novara Mario Minola, Asl BiellaGianfranco Zulian, Asl Vercelli Federico Gallo, Asl Vco Adriano GiacolettoPiemonte Sud Ovest:Aso Cuneo Giovanna Baraldi, Asl Cuneo 1 Gianni Bonelli, Asl Cuneo 2 Giovanni MonchieroTorino Ovest: Mauriziano Vittorio Brignolio, San Luigi Remo Urani, Torino 3 Gaetano CosenzaTorino Sud Est: Molinette Angelo Del Favero, Torino 1 Giovanna Briccarello, Torino 5 Maurizio DoreTorino Nord: Torino 2 Maurizio Dall’Acqua, Torino 4 Flavio Borasio.

Qui il piano socio sanitario 2012-2015.

La Rete Ospedaliera programmata.

Altri approfondimenti nella sezione sanità.

[Fonte: Lospiffero.com]

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Notizie, Sanità e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...